alberelli al cioccolato e pandoro con zucchelo a velo

ALBERELLI MONOPORZIONI AL CIOCCOLATO E PANDORO

GRANBLOCCO FONDENTE EXTRA 70%

SCOPRI DI PIÙ

Ingredienti

12
30

INGREDIENTI:
 

  • Alcune fette di pandoro o 3 piccolo pandori (mini)
  • 300 gr Panna
  • 200 gr Perugina® Granblocco 70%

INGREDIENTI PER DECORARE:
 

  • Zucchero a velo q.b.
  • Frutta fresca q.b.

Procedimento

COME PREPARARE GLI ALBERELLI CON CIOCCOLATO E PANDORO

Procedimento crema:

 

1.Per preparare i vostri alberelli prima cosa, in un pentolino, versate soltanto 120 grammi di panna e portate a bollore a fuoco lento.


2.Togliete il pentolino dal fornello e aggiungete il Perugina® Granblocco Fondente Extra 70% precedentemente sminuzzato, mescolate fino a completo scioglimento del cioccolato e fino a quando non ottenete una crema liscia, lasciate intiepidire.

 
3.A questo punto potete montare la parte restante della vostra panna e quindi aggiungerla nel pentolino insieme alla vostra crema che, nel frattempo, si sarà raffreddata: mescolate delicatamente così da ottenere una crema omogenea. 


Procedimento composizione alberello:

 

1.Adesso potete procedere con l'assemblaggio dell'alberello di Natale: tagliate il pandoro a fette e da queste, con l'aiuto di un tagliapasta, ricavate 5 rondelle tutte di diametro diverso.  


2.Per creare il vostro alberello di pandoro, posate su di un piatto da portata, la rondella di pandoro più grande. A questo punto versate la vostra crema all'interno di una sac-a-poche (oppure, se non la possedete, aiutatevi con una spatolina) e versate la crema golosa sulla superficie della vostra rondella di pandoro. 
 
3.Appoggiate in sequenza la seconda rondella di pandoro, poi procedete di nuovo con la crema e così via fino a completare le rondelle, posizionandole una sopra l'altra e alternandole con la crema. 

4.Una volta completato l'alberello, ritagliate una piccola stellina dal pandoro e mettetela sulla cima. Decorate con piccole palline di zucchero e frutta fresca, quindi spolverate con lo zucchero a velo e servite.

Appena terminata la preparazione della crema, mettetela in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Alberto Farinelli

Maestro cioccolatiere